Me, myself and I ed una crostata golosissima!

valeria

Ciao a tutti! questa volta non ci sarà una presentazione ad anticiparvi chi di noi tre realizzerà il post ma una nostra foto (abbiate pietà vi prego!!!). Sono di nuovo tornata e anche questa volta vi parlo di un dolce e nello specifico di una crostata con crema alla nocciola e crema pasticcera preparata in occasione dell’inaugurazione del negozio di una mia cara amica estetista.

Ingredienti pasta frolla:

2 uova intere + 1 tuorlo, 100 gr di burro, 100 gr di zucchero, 350 gr di farina, 1 bustina di lievito.

Ingredienti crema pasticcera:

400 ml di latte, 3 tuorli, 5 cucchiai di zucchero, 1 cucchiaio e 1/2 di farina, buccia di limone, cannella.

Un barattolo di crema alla nacciola

Preparazione:

Unire alle uova lo zucchero, il burro a temperatura ambiente, farina e lievito setacciati ed impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Riporre il composto in frigo per circa mezz’ora.

1

In una ciotola, sbattere i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere una cremina spumosa ed in seguito,  incorporare la farina setacciata. Posizionare in un pentolino il latte con la buccia di un limone ed un bastoncino di cannella; appena il latte sfiora il bollore, far scendere all’interno il composto di uova, zucchero e farina girando energicamente onde evitare grumi. La crema si addenserà in pochi secondi.

2

Mentre la crema si raffredda, riprendere l’impasto della pasta frolla e con una metà foderare una teglia facendo dei buchi sul fondo con una forchetta.

3

Riempire con un primo strato di crema alla nocciola ed in seguito con la nostra crema pasticcera.

4

Ricoprire la crostata con l’impasto rimanente facendo aderire al meglio i lembi dei due dischi oppure ritagliare delle striscioline di pasta e decorare a piacimento. Infornare la Torta a 180° per 30 minuti circa.

5

Questa crostata può avere diverse varianti a seconda ovviamente dei gusti. Nostro padre ad esempio, preferisce la versione marmellata ai frutti di bosco e crema pasticcera…..a voi la scelta! 🙂

Annunci

One thought on “Me, myself and I ed una crostata golosissima!

  1. […] Tagliare il pandispagna ricavando 3 dischi, bagnare il primo disco con l’alchermes diluito con acqua e zucchero e stendere il primo strato di crema gialla (la ricetta qui); […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Jung Italia

Blog di Psicologia Analitica e Moderna

design outfit

un vestito per la casa

The Blonde Alchemist

"I will never change"

unaeccezione

... avessi più tempo sbaglierei con più calma.

Ostriche

Laboratorio di cucina e altre storie

L'eleganza dell'orca

bianco, nero e sinuoso.

L'Estetista Expat

Un'estetista tra i mulini

La cucina di Mafalda

In cucina con la Riki

GourmetGabriella

Abbandonarsi ai Piaceri per ritrovare il Benessere

memoriediunavagina

m'hanno detto che essere donna è bello, ma nella prossima vita preferirei rinascere maschio, magro e superdotato

Chetelocucinoafare!

Pappa per tutti

MARITO ALLA PARMIGIANA

Un uomo di casa in Cucina!

Dolcipensieri's Weblog

Il blog di Serena Crivelli

kuricettario

ricette distratte

La dispensa verde

Ritorno agli antichi saperi della cucina

(forse) Si.Può.(ri)Fare!

Vivere da sola in Italia, a 25 anni, con 450 euro al mese e a impatto zero.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: